Monday, November 10, 2014

E' dolce cadere insieme




















E’ dolce cadere insieme
nel sonno
Abbandonarsi accoccolate dentro al tepore
della coperta
Appiccicate e aggrovigliate come la conchiglia
con la sua polpa
Io e te che cresci e prendi sempre più spazio
nel letto
Ti prendo le misure nell’abbraccio,
come un pitone

Quante volte mi verrebbe di mangiarti!
Ma mi fermo alle guance e ti riempio di baci

Poi ti strofino il pancino e la schiena
fino ai piedi
Tu, col dito in bocca e la mano
sul mio seno
Mi prendi le misure e tasti
la consistenza
Ricordandoti con piacere il piacere
che ne esce
A volte lo richiedi, perché sai
che ce n’è ancora

Io ti guardo… come faccio a dirti di no?
La tua gioia è immensa e profonda

Abbiamo stabilito un giorno,
il venerdì
E il venerdì rinnoviamo l’alleanza e prolunghiamo
il piacere

Tanto, non ci corre dietro nessuno

Elena Skoko, nelle prime ore del 11.11.2014. 

No comments:

Post a Comment