Tuesday, September 24, 2013

Singing Birth Workshop

E' con grande piacere che annuncio il mio nuovo progetto: Singing Birth Workshop!


Thursday, September 19, 2013

Custodi della nascita

Ho fatto compagnia ad una bambina la cui mamma stava partorendo e non aveva nessun'altro. Mi disse che la mia pelle puzzava di buccia di banana mentre sua madre lottava per la vita. Mi saltava addosso e mi adornava di fiori. Io le cantavo una canzone inventata sul momento. Lei diceva che era davvero brutta e me la richiedeva. Mi picchiava con l'orsacchiotto in faccia e ballavamo insieme. Davanti a noi vi erano mamme col pancione e coppie che mi chiedevano cos'era il lotus birth. Vedevo le ostetriche con faccie impenetrabili uscire ed entrare dalla stanza. Dal finestrino si poteva intravedere cosa succedeva. Non potevo staccare la bambina che ogni tanto buttava un occhio. Le dicevo che c'erano tante ostetriche che si prendevano cura di sua madre e che tutto era a posto. Cercavo di montare su una faccia impenetrabile anch'io. Prendevo schiaffi, la portavo in braccio come se fosse mia figlia piccola e lei se ne approffittava. Quando è nata la sorellina le ostetriche sono rimaste dentro ancora per un tempo che sembrava eterno. Noi contavamo i fiori per la mamma e cantavamo la canzone brutta. Poi, la bambina lasciò cadere le lacrime e mi si accovacciò addosso come una neonata. Io la abbracciavo e la dondolavo. Era tutto finito. La mamma e la sorellina erano vive e stavano bene.
Sono ufficialmente un'apprendista costode della nascita.